Prestigioso riconoscimento per Valentino Arillo

0
205

CIVITAVECCHIA – L’Università della Florida ha assegnato al Coordinatore dell’Unità di Crisi della Protezione Civile, Valentino Arillo il prestigioso riconoscimento denominato “Doctor of Science in Emergency and Disaster Management” h.c., a testimonianza del valore riconosciuto a livello internazionale alle capacità operative e di pianificazione degli operatori italiani all’estero. Nel ricevere tale riconoscimento Arillo ha ringraziato il Rettore dell’Università Statunitense, dichiarando che “la fratellanza accomuna sempre i soccorritori di tutto il mondo, per lo più volontari, nell’aiutare con diverse tecniche e logiche le popolazioni dei Paesi colpiti da calamità naturali o da conflitti bellici, che si ritrovano protagonisti delle cronache nazionali ed internazionali.”

La consegna dell’attestato è avvenuta alla presenza di Autorità civili, religiose e militari, nello splendido scenario del Circolo Ufficiali dell’Aeronautica Militare di Roma, di Ambasciatori di Stati Europei, Stati Uniti d’America e del Medio Oriente, oltre ai  Rappresentanti di diverse Università ed Accademie Internazionali con la seguente motivazione: “Per avere, con elevata professionalità e dedizione, partecipato al coordinamento sia in Italia sia all’Estero, ad operazioni umanitarie e di soccorso a favore  delle popolazioni colpite da catastrofi naturali e conflitti bellici”. Arillo ha poi dedicato il riconoscimento “a tutta la sua famiglia ed a tutti i suoi collaboratori, principalmente volontari, oltre a giornalisti, tecnici, imprenditori e Forze di Polizia che da anni collaborano e credono nelle sue proposte e programmi, con l’obiettivo di portare conforto a chi ne ha  bisogno, ma soprattutto – aggiunge – ai cittadini che hanno sempre risposto positivamente, se chiamati a donare beni e viveri di prima necessità.”

Al Dr. Arillo va anche il merito di aver ideato il Centro Operativo Intercomunale e Centro Operativo Misto, nella sede del Centro Polifunzionale della Protezione Civile di Fiumaretta, ovvero una struttura equipaggiata per il coordinamento dei soccorsi  in caso di emergenza. Come riferisce il Centro Operativo della Protezione civile, “giorni fa è giunta dalla Prefettura di Roma una comunicazione nella quale Civitavecchia è individuata sede operativa nel Piano Provinciale di Emergenza. Alla realizzazione di tale struttura hanno collaborato l’allora Comandante Carlo Sisti, l’alto funzionario del Dipartimento Nazionale Piero Moscardini, le amministrazioni che si sono susseguite dal 2012 ad oggi, con i fondi della Fondazione CARICIV con i quali è stata realizzata la tecnologia di telecomunicazione telefonica, curata dalla MPM, con l’Italcementi l’informatica e l’Enel l’equipaggiamento radio mobile.” 

Antonella Marrucci

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY