Ladispoli. Si fa il punto sulla qualità della mensa scolastica

0
220

LADISPOLI – L’assessore alle Politiche sociali e alla Pubblica istruzione Roberto Ussia rende noto che giovedì 18 febbraio alle ore 16,30 è stata convocata la Commissione mensa.
Alla riunione prenderanno parte i genitori eletti nei plessi scolastici per il controllo del servizio di refezione scolastica, il personale docente, un rappresentante dell’Azienda Sanitaria Locale Rmf, il responsabile del Centro Pasti e l’assessore alle Politiche sociali e Pubblica istruzione, Roberto Ussia.
“Durante la riunione – ha detto Ussia – valutaremo insieme l’andamento del servizio di refezione scolastica. E’ importante, infatti, rapportarsi reciprocamente per concordare, insieme alla dietista della Asl, eventuali cambiamenti o miglioramenti nell’interesse dei bambini. Inoltre affronteremo anche la questione sollevata da alcuni genitori secondo i quali alcuni alimenti servizi nella mensa scolastica, come gnocchi e prosciutto crudo, non sarebbero conformi alle regole di disostruzione pediatrica. La Cir, che da anni si occupa della mensa di Ladispoli, si è resa disponibile a sostituire immediatamente alcuni alimenti mentre per altri sarà necessario il nullaosta della dietista della Asl che stabilisce i menù”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY