Hcs, nuove modalità di fattura per i fornitori

0
150

CIVITAVECCHIA – La Holding Civitavecchia Servizi Srl in liquidazione comunica ai propri fornitori che il Decreto Legge n. 50 del 24.04.2017 (cd. manovra correttiva fiscale) ha stabilito che anche le società controllate dagli Enti Pubblici Territoriali, come la Holding Civitavecchia Servizi Srl in liquidazione, sono sottoposte all’applicazione del meccanismo dello Split Payment.
Pertanto, a far data dal 1 luglio 2017 tutte le fatture emesse dai fornitori nei confronti della HCS dovranno utilizzare il meccanismo di scissione dei pagamenti e dovranno indicare separatamente la parte imponibile, che verrà liquidata direttamente al fornitore e l’IVA (emessa ai sensi dell’art. 17 ter del DPR 633/1972) che verrà, invece, liquidata direttamente all’Erario.
Si precisa che, a partire dalla data suindicata, HCS non potrà più accettare fatture non conformi a quanto sopra indicato e che pertanto sarà costretta a restituire al mittente, per la opportuna variazione.
Per ogni eventuale chiarimento i fornitori potranno fare riferimento alla Responsabile del Settore Contabilità Ornella Cardinali nei seguenti giorni ed orari: lunedì-venerdi’ 9,00-13,30.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY