Cerveteri conferisce l’encomio a Simone Longhi, il bagnino che salvò un ragazzo dal mare

0
151

CERVETERI – “Un valido esempio per tutta la nostra comunità. Non ha esitato neanche un secondo a tuffarsi in acqua e a portare in salvo un giovane ragazzo che in quel momento a causa del mare mosso non riusciva a ritornare a riva. Per questo, a nome dell’Amministrazione comunale tutta, ho voluto riconoscergli un ringraziamento ufficiale per un gesto di così grande coraggio”. Lo ha detto Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, motivando così il conferimento dell’encomio a Simone Longhi, giovane bagnino che la scorsa estate lungo le spiagge di Campo di Mare ha tratto in salvo un bagnante in difficoltà a causa delle forti correnti.
“Al giovane Simone – prosegue il Sindaco Alessio Pascucci – i miei complimenti più sentiti per essersi messo a disposizione, sprezzante del pericolo, per trarre in salvo un altro giovane ragazzo, che in quel momento si trovava seriamente in difficoltà”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY