Al Tamagnini il commosso ricordo di Eugenio Forno

0
263

CIVITAVECCHIA – La prima giornata del torneo dedicato ad Eugenio Forno, si è consumata, al Tamagnini, tra lo spirito goliardico e la serenità lampante che il dolce ricordo di un ragazzo squisito come Eugenio ha saputo infondere in tutte le persone che hanno avuto l’onore di conoscerlo e frequentarlo. I familiari del compianto Eugenio hanno presenziato alla gara inaugurale tra Superstore Conad e Impresa Guerrucci, la primogenita di Eugenio ha dato tra l’altro il simbolico calcio d’inizio di questa sfida tra team amatoriali.
Molto emozionata ovvio la moglie Grazia: “Sono estremamente grata agli amici di mio marito che, insieme al Team Civitavecchia, hanno tenuto vivo il ricordo di una persona speciale per tutti”.
Sorriso pacifico, di serenità e soddisfazione anche per i colleghi di Eugenio, i signori Iannilli ed Adami: “Siamo molto riconoscenti nei confronti della ASD Civitavecchia 1920 che, ha potuto, col proprio fondamentale sostegno, dare vita ad una lodevole iniziativa, partorita nelle nostri menti, proprio nel posto di lavoro: luogo in cui il vuoto lasciato da Eugenio si fa sentire”.
Presente in prima fila anche Ivano Iacomelli in rappresentanza del Team Civitavecchia.
“Lo sport ha il magico potere di unire, in questo caso poi, si è reso omaggio alla memoria di una persona che col suo amore per la vita ti contagiava: è stata insomma una serata magnifica, commuovente, dai significati profondissimi”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY