Radiofrequenza produce un effetto lifting cutaneo e drenante

0
508

L’età una cattiva alimentazione, un forte dimagrimento , il sovrappeso, una vita sedentaria e l’eccessiva esposizione ai raggi solari fanno si che esauriscono le nostre scorte di collagene ed elastina, sostanze che rendono la pelle del corpo elastica e compatta. Qualunque sia la causa la realtà è che il cedimento dei tessuti delle braccia è uno degli inestetismi più sgradevoli per noi donne. Cosa possiamo fare per prevenire? Le proteine sono un fattore determinante nella formazione dei tessuti e la mancanza di esse può portare ad una precoce comparsa del cedimento della pelle,per cui una dieta ricca di proteine, frutta e verdure verdi e bere due litri di acqua al giorno, il tutto unito all’attività fisica,e l’uso quotidiano di creme tonificanti di certo può essere di aiuto. Ma andiamo a vedere quali sono i trattamenti estetici per ringiovanire la pelle delle braccia che possiamo eseguire in Istituto di Bellezza, uno dei migliori in assoluto con risultati eccellenti è l’abbinamento della radiofrequenza in abbinamento all’elettroporazione. Una tecnica straordinaria e all’avanguardia che lavora dal di dentro in maniera molto particolare, agisce riscaldando in profondità la pelle e il grasso sottocutaneo cosi da provocarne lo scioglimento, favorendo al tempo stesso il drenaggio linfatico e l’espulsione delle tossine. L’Elettroporazione invece incrementa la tonicità del tessuto , queste microcorrenti (sia esse continue che alternate) vengono erogate a livello superficiale della pelle rendendola compatta.Mentre la Radiofrequenza fa un effetto lifting cutaneo e drenante, la Biostimolazione migliora l’elasticità e ci permette si somministrare cosmetici utili a rassodare ridensificando la zona trattata. I programmi sono bisettimanali con un minimo di 15 sedute per un ottimo risultato duraturo. Mantenere il trattamento con lo sport è di dovere

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY