Che cos’é l’ Ayurveda?

0
620

La storia dell’ Ayurveda risale al 5000 a.c. significa conoscenza della vita o scienza del vivere (Ayu – vita, Veda – conoscenza).

Sono tecniche e trattamenti capaci di trasformare le energie compresse permettendo al corpo fisico e al corpo energetico di rigenerarsi e riacquisire integrità fisica e spirituale.

In particolare il massaggio ayurvedico allontana la vecchiaia, nutre i tessuti del corpo, toglie la fatica sia fisica che mentale, favorisce il sistema digerente, circolatorio, linfatico,nervoso, il sonno e i sogni.

Combatte lo stress e amplifica la percezione del corpo.

L’ Ayurveda è la scienza della vita in tutti i suoi aspetti; si basa sulla relazione tra corpo, mente e spirito dove lo stato di salute nell’ uomo é un equilibrio tra fattori psicologici e ambientali importanti come lo stato fisico.

Le malattie colpiscono sia il corpo che la mente e questi due aspetti non devono mai essere curati separatamente. Si avvale di terapie che spaziano dal massaggio alla meditazione, dalla disintossicazione alimentare all’ uso di erbe. L’ Ayurveda è anche filosofia, psicologia, scienza dello spirito.

L’ Ayurveda si basa sul concetto dei tre dosha (o tridosha) dove per dosha si intende “forza” o “mancanza”. Essi sono energie del corpo che influenzano tutta la materia vivente e le energie mentali, quando si verifica una mancanza, si crea uno squilibrio che porta ad un disturbo del corpo e della mente.

Tutti noi , nei maggiori dei casi, siamo una combinazione di due o tre tipi di dosha con uno dominante e sono conosciuti come Vata, Pitta e Kapha.

La prossima volta approfondiremo la conoscenza delle tre costituzioni ( vata, pitta e kapha) le loro caratteristiche, i loro pregi e difetti.

Cominceremo un viaggio alla scoperta della nostra costituzione. L’ Ayurveda…..una scienza della vita per un totale benessere fisico e mentale. A presto!

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY