12 Maggio

0
316
HAVANA - MAY 12: Former US President Jimmy Carter (L) shakes hands with Cuban President Fidel Castro 12 May, 2002, at the State Council in Havana, where Castro, Carter and their respective delegations met for a working meeting. Carter is on a five-day visit to Cuba, invited by Castro. (Photo by Adalberto ROQUE/AFP/Getty Images)

113 – Inaugurazione della Colonna Traiana a Roma
1191 – Riccardo I d’Inghilterra sposa Berengaria di Navarra
1264 – Inizia la Battaglia di Lewes
1328 – L’Antipapa Niccolò V viene consacrato nella Basilica di San Pietro a Roma, dal vescovo di Venezia
1497 – Papa Alessandro VI scomunica Girolamo Savonarola
1588 – Enrico III di Francia lascia Parigi, dopo che Enrico di Guisa entra nella città
1689 – Guerra di Re Guglielmo: Guglielmo III d’Inghilterra si unisce alla Lega di Augusta e inizia una guerra contro la Francia
1780 – Guerra di indipendenza americana: Charleston viene catturata dalle forze britanniche
1797 – Il Maggior Consiglio di Venezia abdica e la città viene consegnata a Napoleone Bonaparte. L’ultimo Doge Ludovico Manin è costretto ad abdicare
1815 – Guerra austro-napoletana: le truppe austriache al comando di Federico Bianchi occupano L’Aquila.
1820 – Nasce a Firenze Florence Nightingale Infermiera, epidemiologa britannica, fondatrice dell’Infermieristica moderna o Nursing
1832 – Al teatro della Cannobiana di Milano prima rappresentazione de “L’elisir d’amore” di Gaetano Donizetti
1864 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Spotsylvania Court House: L'”angolo insanguinato” – muoiono migliaia di soldati confederati e dell’unione
1870 – Manitoba diventa una provincia del Canada
1873 – Oscar II di Svezia-Norvegia viene incoronato re di Svezia
1881 – In Nord Africa, la Tunisia diventa un protettorato francese
1917 – Prima all’Opera reale di Budapest del balletto “Il principe di legno” di Bela Bartok
1932 – Dieci settimane dopo il suo rapimento, il figlio neonato di Charles Lindbergh viene trovato morto a Hopewell (New Jersey), a sole poche miglia dalla casa di Lindbergh
1937 – Incoronazione di re Giorgio VI del Regno Unito nell’Abbazia di Westminster
1942 – Seconda guerra mondiale: Seconda battaglia di Char’kov – Nell’Ucraina orientale, l’Armata Rossa inizia la sua prima grossa offensiva della guerra. Durante la battaglia i sovietici riprenderanno la città di Kharkov all’esercito tedesco
1948 – Luigi Einaudi presta il giuramento come secondo Presidente della Repubblica Italiana; era stato eletto il giorno precedente con 518 voti su 872
1949 – L’Unione Sovietica annulla il Blocco di Berlino
1957 – Incidente durante la Mille Miglia che uccide il pilota Alfonso de Portago, il copilota Edmund Nelson e 10 spettatori
1958 – Viene firmato un accordo tra USA e Canada detto North American Aerospace Defense Command (NORAD)
1967 – Alla Queen Elizabeth Hall, Inghilterra, i Pink Floyd presentano il primo concerto rock quadrifonico
1974 – Italia: nel referendum per l’abrogazione della legge sul divorzio vincono i NO con il 59,3% (l’affluenza sfiora l’88%): la legge Fortuna-Baslini resta in vigore
1975 – Incidente della Mayaguez: La marina cambogiana cattura il mercantile statunitense SS Mayaguez in acque internazionali
1977- Roma, durante la manifestazione organizzata dai radicali per l’anniversario del referendum sul divorzio, scoppiano tafferugli con le forze dell’ordine. Durante una carica, viene colpita mortalmente Giorgiana Masi, 19 anni: il Ministro degli Interni Francesco Cossiga negherà che gli agenti abbiano usato armi, ma foto sulla stampa mostrano agenti in borghese che sparano ad altezza d’uomo.
1994 – Russ Hamilton è il nuovo campione del mondo di poker[1] avendo vinto l’evento principale delle World Series of Poker: la vittoria gli varrà 1.000.000 di dollari, oltre ad una quantità di argento pari al suo peso.
1999 – David Steel diventa il primo Presidente del moderno Parlamento scozzese
2000 – La Tate Modern Gallery apre a Londra
2002 – L’ex presidente statunitense Jimmy Carter arriva a Cuba, per una visita di cinque giorni a Fidel Castro, divenendo il primo Presidente degli Stati Uniti d’America, in servizio o meno, a visitare l’isola, dalla rivoluzione castrista del 1959
2008 – Un terribile terremoto al grado 7.8 della scala Richter devasta la Cina

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY